Pesi Camper
  |   Suggerimenti  |  

5 Suggerimenti da AL-KO per un corretto caricamento del veicoli

Partire con il proprio camper o con la caravan sicuri e organizzati è fondamentale per godersi la vacanza o il week end fuori porta, ma come fare per collocare tutti i bagagli all’interno degli scompartimenti nel modo più corretto?

  1. I BAGAGLI PIU’ LEGGERI IN ALTO, QUELLI PESANTI IN BASSO 
    Sicuramente la prima regola è quella di sistemare i bagagli leggeri il più in alto possibile, mentre quelli più pesanti in basso e idealmente sopra l’assale. In questo modo il baricentro del veicolo viene tenuto costantemente basso e si minimizza il “rollio”. Inoltre suggeriamo di appoggiare il carico su tappetini antiscivolo così che rimanga sempre fermo anche durante la marcia.
  2. CARICAMENTO UNIFORME
    Quando si parte in camper o caravan e si hanno molti bagagli, l’ideale è caricare gli assali in modo uniforme, per garantire la massima stabilità di guida. Per le caravan con assali in tandem, questo significa posizionare i carichi pesanti tra di essi, per evitare un caricamento unilaterale ed aver cura del consumo dei pneumatici. Gli appassionati delle caravan dovrebbero inoltre cercare di stivare i beni pesanti nella vettura di traino.
  3. EVITARE PESI INUTILI
    Per evitare un sovraccarico del veicolo quando si parte per un viaggio, è necessario valutare bene quali utensili sia fondamentale portare e quali, invece, potrebbero risultare superflui. Per esempio, una bombola a gas di scorta, di regola non è necessaria in estate. Anche il serbatoio delle acque bianche dovrebbe essere riempito completamente solo arrivati a destinazione. A proposito di risparmio peso: è importante sapere che già in fase di acquisto del veicolo, si può propendere per un risparmio di peso scegliendo un veicolo che monta il telaio AL-KO AMC a basso peso.
  4. IN BILANCIA, PRONTI E VIA
    Avete mai pensato di pesare il veicolo completamente carico e pronto per il viaggio con inclusi tutti i passeggeri per rilevarne i pesi che gravano sui singoli assi? Una volta che lo avrete fatto, verificate i valori con quelli elencati sul libretto del veicolo per capire se rientrate in quelli ammissibili. Fatelo prima di partire per stare tranquilli!
  5. IL MIGLIOR MODO PER TRASPORTARE LE BICICLETTE
    Non sei solo un caravanista o camperista entusiasta, ma anche un appassionato ciclista? Allora ecco qualche consiglio per trasportare nel modo corretto le tue biciclette. Per le caravan il luogo migliore è grazie ad una struttura interna all’abitacolo, posizionandolo sul veicolo di traino oppure su un portabici da timone se il carico d’appoggio massimo sul timone viene rispettato. Non consigliamo il montaggio di portabici da parete posteriore sulla caravan in quanto creano uno squilibrio notevole del convoglio.
    Per motorcaravan, camper e van la soluzione ideale è il portabici con montaggio posteriore sullo sbalzo solido del veicolo oppure quello montabile direttamente nel garage con apposita struttura.